Type to search

Il Ponte Mazzini: un regalo del 900 per ricordare l’unità d’Italia

Ponti

Il Ponte Mazzini: un regalo del 900 per ricordare l’unità d’Italia

Share

Il ponte Mazzini sorge a Roma nei primi anni del ‘900, si tratta di un ponte commemorativo per il Risorgimento italiano che venne realizzato tra il 1904 e il 1908.

La struttura di Ponte Mazzini risulta abbastanza semplice e consona con il periodo di realizzazione, si tratta infatti di un ponte in pietra a tre arcate con un apparato decorativo piuttosto semplice per una lunghezza complessiva di 107 metri per 17 di larghezza.

Ponte Mazzini sorge in posizione strategica per il collegamento con il carcere di Regina Coeli e tradizione vuole che a questa sia legato indissolubilmente, chi deve affrontare un periodo di reclusione in questo carcere infatti si trova costretto a passare dal ponte.

Percorrerlo però non significa solo fare i conti con la giustizia, infatti il ponte con i parapetti in pietra traforata rappresenta una elegante passeggiata da cui godersi una meravigliosa vista sul Gianicolo, vista che fece meritare al Ponte Mazzini l’epiteto di Gianicolese.+

Ponte Mazzini risulta quindi un elemento importante di una Roma che si stava costruendo come capitale del regno d’Italia, viene realizzato a una decina di anni dal Ponte Garibaldi e non è un caso che proprio negli anni dopo l’unità vengano dedicati delle grandi opere di collegamento urbanistico della nuova capitale agli eroi che ne avevano permesso il nuovo ruolo.






Tags:

You Might also Like

Leave a Comment

error: Content is protected !!